fbpx
terrario

Crea il tuo giardino impollinatore in una bottiglia di vetro!

caricatore

Gli impollinatori in Messico stanno diminuendo a causa delle attività umane

In tutto il mondo si osserva una preoccupante perdita di specie impollinatrici. Nella sola Europa si stima che un terzo della popolazione di impollinatori stia diminuendo secondo il Lista Rossa Europea.

Ciò può avere enormi ripercussioni per l'umanità, poiché minaccia l'habitat che fornisce cibo e benessere alle persone, nonché la perdita economica nella ricostruzione dei raccolti.

1 Cortesia: Pixabay

Secondo a studio in The Lancet, la completa perdita di impollinatori a livello globale metterebbe 71 milioni di persone a rischio di carenza di vitamina A, importante per una corretta visione, sistema immunitario, cuore, polmoni e reni, che provocherebbe 1.42 milioni di morti ogni anno per malnutrizione. Inoltre, la fornitura mondiale di frutta si ridurrebbe del 22.9%, quella di ortaggi del 16.3% e quella di noci e semi del 22.1%.

In uno articolo pubblicato sul Mexican Journal of Biodiversity, sono state identificate tre possibili cause che influenzano la scomparsa degli impollinatori in Messico.

  1. La deforestazione porta alla perdita di siti di nidificazione e riparo.
  2. L'avvelenamento degli impollinatori a causa dei pesticidi usati per difendere le colture.
  3. L'aumento della temperatura a causa del riscaldamento globale influisce sul comportamento e sulla sopravvivenza degli impollinatori e sulla stagione di fioritura delle piante.

Come costruire il tuo giardino impollinatore in terrari di vetro

Una strategia che consente la conservazione è la creazione di giardini impollinatori, che prevedono la piantumazione di piante autoctone con fiori che consentono a questi animali di nutrirsi. Ecco un elenco dei passaggi per creare il tuo terrario:

Chiusura del terrario Loop con piante grasse

  1. Scegli le piante che vuoi includere nel tuo terrario.
    1. Le piante devono essere originarie della tua località. Ti consigliamo di utilizzare melissa viola, rosmarino, mirto, piante grasse e lavanda, ma se vuoi vedere più opzioni, qui vi lasciamo un elenco.
  2. Disinfetta un contenitore con acqua e detersivo.
    1. Usa sapone in polvere invece di disinfettanti più aggressivi come cloro o aceto.
    1. Il metallo non è raccomandato, poiché contengono solfuro ferroso che può filtrare attraverso l'acqua, danneggiando le piante.
    1. Utilizzare preferibilmente il vetro al posto della plastica, in quanto è un materiale più resistente e facile da pulire.
  3. Metti uno strato di ghiaia o tezontle, che aiuterà a drenare l'acqua.
    1. A seconda delle dimensioni del contenitore, lo strato può variare da 1 a 4 cm di spessore.
    1. Questo per evitare che l'acqua in eccesso danneggi le radici.
  4. Versare il substrato.
    1. Una miscela di diversi substrati come torba, vermiculite, fibra di cocco e vermicompost può essere trovata nei negozi di giardinaggio.
    1. Lo strato dovrebbe essere abbastanza spesso da coprire le radici.
    1. Non premere il supporto, per mantenere una buona aerazione e filtrazione.
  5. Presenta le piante.
    1. Prima di trapiantarli, è necessario rimuovere il terreno in eccesso dalle radici.
    1. Le piante devono essere distanziate l'una dall'altra per poter crescere.
    1. Assicurati che le foglie e le radici non tocchino le pareti del contenitore.
  6. Mantieni le piante sane
    1. Innaffia quando il terreno è asciutto. Per avere un migliore controllo dell'acqua, puoi usare un atomizzatore.
    1. Posiziona il contenitore in un luogo che riceva abbastanza luce, ma evita il contatto diretto con i raggi solari per evitare che la temperatura all'interno si alzi troppo
    1. Rimuovi le foglie secche, sia dall'interno del contenitore per evitare l'umidità, sia dalla pianta per mantenerla sana.

Pronto! Ecco quanto velocemente puoi creare un terrario ideale per gli impollinatori. Chiusura del ciclo offre bottiglie condizionate progettate per funzionare come terrari da contenitori riciclati, ma nel caso in cui non possiate farlo, nel vostro negozio c'è anche una varietà di terrari con piante grasse realizzati con vetro riciclato. Allo stesso modo, se si considera che le piante crescerebbero meglio in vaso, c'è la possibilità di tagliare le bottiglie di vetro che svolgono questa funzione.

Seguiteci e mettete un "like":
errore0
fb-share-icon0
Tweet 5k

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.