pancia rossa nera

Pancia rossa nera. Serpenti velenosi dell'Australia.

La testa del serpente nero dal ventre rosso è appena distinguibile dal corpo in quanto non c'è un'evidente area del collo ristretta.

Questo serpente è pericolosamente velenoso, ma i morsi sono rari perché di solito è un serpente placido e abbastanza docile, che preferisce esibirsi in una lunga scogliera con il collo appiattito e sibili profondi piuttosto che mordere.

Cresce fino a una lunghezza di 2,5 metri ed è un serpente molto caratteristico per la sua colorazione semplice e immutabile.

La superficie superiore di questo serpente è di un nero lucido, mentre la pancia va dal rosa chiaro al rosso brillante. L'unico altro serpente con un aspetto simile è il serpente dagli occhi piccoli (Cryptophis nigrescens), ma in questa specie il colore rosso del ventre non è visibile a meno che il serpente non sia girato, mentre il rosso del serpente nero di il ventre rosso si estende verso l'alto. i fianchi inferiori.

pancia rossa nera

Habitat

Il serpente nero dal ventre rosso è comunemente associato a torrenti, fiumi, torrenti, paludi e altre zone umide. Possono vagare attraverso giardini privati ​​densamente vegetati che corrono lungo i corsi d'acqua.

Il serpente nero dal ventre rosso è specializzato nel mangiare rane, ma mangerà anche lucertole, mammiferi, uccelli e occasionalmente pesci.

A differenza di altri parenti stretti, quelli dal ventre rosso producono i loro piccoli vivi. Alla nascita sono generalmente avvolti da una sottile membrana trasparente, che si strappa facilmente quando il piccolo serpente si attorciglia per liberarsi. Possono essere prodotti fino a 20 in una cucciolata.

Suggerimenti per le escursioni

Durante le escursioni è importante informarsi in anticipo sulla fauna locale e avere a portata di mano il numero di telefono dei ranger del parco in caso di emergenza.

È importante notare che i serpenti non ascoltano, poiché non hanno il senso dell'udito. E quelle persone che cercano di spaventarli emettendo suoni stanno solo sprecando il loro tempo.

Una tattica che funziona se entri zona del serpente velenoso, è quello applicato dagli aborigeni australiani, i quali, consapevoli dell'estrema sensibilità dei serpenti alle vibrazioni, camminano trascinando i piedi e calpestando il terreno in zone pericolose.

Che tu ci creda o no, i serpenti non cercano di attaccare tutto ciò che si muove. Infatti fuggono dall'essere umano e solo in pochi casi avvengono dei morsi; la maggior parte di loro calpesta accidentalmente i cespugli con dentro i serpenti.

Se vedi un serpente, è importante che tu stia lontano e lo lasci passare. Forse puoi scacciarlo con un bastone o una pietra vicino a dove si trova per avvisarti della tua vicinanza.

Non uccidere mai i serpenti semplicemente per la tua paura di loro. Preserva la natura così come la trovi sul tuo cammino.

Un altro modo per prevenire o ridurre il rischio di morsi è l'uso di ghette o alligatori in stivali al ginocchio. Ce n'è una grande varietà, da quelle "a prova di serpente" o quelle normali, che riducono l'impatto e le conseguenze dei morsi di questi animali.

Fissalo
5 1 1 1 1 1 Valutazione 5.00 (1 Vote)
Etichettato sotto serpenti,

Leggi anche ...

Questo sito utilizza i cookie

I cookie su questo sito Web vengono utilizzati per personalizzare i contenuti e gli annunci pubblicitari, fornire funzionalità dei social media e analizzare il traffico. Inoltre, condividiamo le informazioni sull'utilizzo del sito Web con i nostri partner di social media, pubblicità e analisi dei dati web, che possono combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto dal tuo utilizzo dei loro servizi.