stress e cibo

Dieta per combattere lo stress: 8 segnali di pericolo

Ti sei mai chiesto l'importanza della tua dieta per combattere lo stress?

I nutrienti sono essenziali per il corretto funzionamento del nostro cervello. E il nostro cervello ha bisogno di un'alimentazione adeguata per essere in grado di far fronte allo stress.

In qualche modo è facile da spiegare. Se non riceviamo i nutrienti di cui abbiamo bisogno, il nostro corpo avrà una conseguenza psicologica. In cui, la mancanza di un nutriente si tradurrà in ansia.

In questo caso, sarebbe importante menzionare che ci sono sintomi molto chiari con i quali possiamo renderci conto che le cose non vanno bene. In altre parole, esiste un modo molto semplice per identificare se il cervello non si trova nel suo stato ottimale dei nutrienti di cui ha bisogno.

I sintomi più comuni associati a una dieta a basso contenuto di carboidrati sarebbero i seguenti:

  1. Mancanza di concentrazione
  2. Irritabilità
  3. Cansancio
  4. irrequietezza
  5. mal di mare
  6. Mal di testa.
  7. Sudorazione.
  8. Perdita di conoscenza

Se mettessimo insieme tutti questi sintomi troveremmo una sindrome che chiamiamo "ipoglicemia". È importante notare che sebbene l'ipoglicemia possa essere un indicatore di una dieta a basso contenuto di glucosio, non sarà sempre così.

Ci sono anche molte altre ragioni, anche delicate, per cui si potrebbe avere questa sindrome. Pertanto, è importante andare dal medico per ricevere un consulto al riguardo.

Avendo escluso l'ipoglicemia per cause mediche ben più gravi della semplice mancanza di alimentazione, allora si potrebbe parlare dell'importanza psicologica di una cattiva alimentazione nella generazione di Stress.

Un test comune di come una cattiva alimentazione influenzi la generazione di stress sono i vari studi che dimostrano uno scarso rendimento scolastico. Quanto sopra nei bambini che vivono in estrema povertà.

È noto, ad esempio, che tale cibo genera bassi livelli di concentrazione nei bambini oltre allo stress. Il che ovviamente non è il miglior alleato per loro per imparare in modo efficace in classe.

Altri studi condotti dall'American Diabetes Association hanno dimostrato attraverso un test chiamato Hypoglycaemia Assessment Tool che le prestazioni lavorative sono diminuite a causa dell'ipoglicemia.

Inoltre, è stato riscontrato che i pazienti con diabete erano i più colpiti. Tra 1.5 e 6.5 nel diabete di tipo I e II hanno ottenuto una prestazione bassa. Soprattutto in relazione all'arrivo e alla partenza dal luogo di lavoro.

Ciò che è rilevante in questo studio è che, sebbene le persone che hanno una dieta povera non siano necessariamente diabetiche, se possiamo inferire con questo studio che le persone con ipoglicemia possono avere scarso rendimento scolastico o lavorativo.

Da quanto sopra, poi, l'importanza di capire che una buona alimentazione è un alleato che può aiutarci a rendere più appropriata la nostra attività e cognizione. Il consiglio degli esperti: fare sempre colazione, pranzo e cena correttamente.

Gli esperti raccomandano inoltre che la nostra dieta sia equilibrata. Con i carboidrati necessari, ma anche con l'inserimento di verdure, proteine ​​e vitamine essenziali per la nostra dieta.

D'altra parte, è importante completare con l'aiuto che a psicologo per quanto riguarda il cibo. Il psicologi Dicono che è essenziale mangiare bene, per proteggersi dallo stress. Pertanto, è importante capire che la raccomandazione per mangiare bene non riguarda la quantità, ma la qualità.

Se la nostra dieta è di qualità, assimileremo davvero che il nostro cervello sta lavorando a cento, cosa di cui penso saremo molto grati.

Quindi ora lo sai. Se vuoi vivere meglio psicologicamente, devi solo mangiare bene, e se hai qualche domanda non esitare a parlare con un professionista e capire il rapporto tra il cibo per poter affrontare il Stress.

Mtro. Alfonso Chávez González

Specialista in Psicoanalisi.

Il. 2225778468

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Fissalo
5 1 1 1 1 1 Valutazione 5.00 (1 Vote)
Etichettato sotto depresion ansia stress

Questo sito utilizza i cookie

I cookie su questo sito Web vengono utilizzati per personalizzare i contenuti e gli annunci pubblicitari, fornire funzionalità dei social media e analizzare il traffico. Inoltre, condividiamo le informazioni sull'utilizzo del sito Web con i nostri partner di social media, pubblicità e analisi dei dati web, che possono combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto dal tuo utilizzo dei loro servizi.