origano

Tra spezie ed erbe aromatiche. Benefici dell'origano

L'origano è noto fin dall'antichità per i suoi benefici per la gastronomia, è oggetto di studio per i suoi potenti effetti battericidi.

Sebbene questa erba sia sempre stata riconosciuta per i suoi benefici per la salute, e i suoi effetti antifungini e antibatterici siano stati riconosciuti, il suo ingrediente attivo carvacrolo è sempre più utilizzato dall'industria alimentare come conservante per prevenire la decomposizione del cibo per quegli stessi batteri che ci fanno ammalare.

Sono attualmente in corso studi ancora più approfonditi sul suo effetto sui cosiddetti "super batteri o super insetti" che sono altamente resistenti ad altri farmaci, ma che sembrano cedere a questo composto.

Tra i benefici dell'origano, è un ottimo digestivo, aiuta a ridurre gli spasmi intestinali o le coliche. Nel caso delle donne, durante il periodo è ideale per ridurre i sintomi premestruali.

Come antinfiammatorio, l'origano aiuta con mal di denti e mal di testa.

Con poche foglie si prepara un infuso che funge da rimedio naturale per combattere le infezioni urinarie e da vermifugo.

Negli inalatori, l'olio essenziale di origano serve per liberare le vie aeree e quindi alleviare la semplice congestione per migliorare gli episodi di malattie respiratorie come asma.

Nella dieta ha ottimi effetti antiossidanti per combattere la invecchiamentoe degenerazione delle cellule.

Tuttavia in cucina come erba aromatica è squisita, in quanto dà un tocco al cibo che ne esalta i sapori. Riesci a immaginare un file pizza senza origano?

Fissalo
5 1 1 1 1 1 Valutazione 5.00 (2 Voti)
Etichettato sotto origano spezie spezia

ebay-integratori-e-vitamine

Leggi anche ...

Questo sito utilizza i cookie

I cookie su questo sito Web vengono utilizzati per personalizzare i contenuti e gli annunci pubblicitari, fornire funzionalità dei social media e analizzare il traffico. Inoltre, condividiamo le informazioni sull'utilizzo del sito Web con i nostri partner di social media, pubblicità e analisi dei dati web, che possono combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto dal tuo utilizzo dei loro servizi.