Penne rigate

Ricette senza glutine. Penne rigate con salmone affumicato

Cucinare senza glutine non significa privarsi della buona cucina. Ecco una ricetta di pasta senza glutine con tutto il sapore di un buon salmone.

Se sei celiaco, ottenere i nutrienti di cui hai bisogno per essere sano non dovrebbe essere complicato o privo di sapore. Ci sono migliaia di piatti che puoi preparare a casa senza paura delle conseguenze.

Ricorda per il resto che devi stare attento il modo in cui scegli il pesce e lo gestisci per evitare l'avvelenamento. E se sei in viaggio, prima di fare le valigie, dai un'occhiata alle pagine delle associazioni di celiaci nei paesi che visiti. In essi troverai una guida gastronomica della città, priva di glutine.

Ricetta delle Penne Rigate al Salmone.

Ingredienti

300 grammi. Marchio Penne rigate Schar

150 g. salmone affumicato

75g. mozzarella a cubetti

50g. Pomodori Cherrys

15g. basilico fresco

25g. sale celtico

30ml. Olio d'oliva

3/4 di tazza. yogurt naturale senza zucchero

Sale e pepe a piacere

Modalità di preparazione

Cuocere la pasta in 2.5 litri di acqua con 25 grammi di sale per 8-10 minuti.

Scolare e raffreddare su una teglia allungata.

Aggiungi il olio d'oliva per evitare che la pasta si attacchi.

Tagliare i pomodorini ciliegini in quarti, il salmone affumicato e la mozzarella a cubetti.

Nel miscelatore Aggiungere lo yogurt con i 10 grammi di basilico, condire e frullare.

In una ciotola mettete il salmone, la mozzarella, la pasta cotta e la pomodori.

Condire e condire a piacere.

Vuoi saperne di più su come preparare deliziosi cibi senza glutine? Leggi il nostro delizioso ricette

Fissalo
5 1 1 1 1 1 Valutazione 5.00 (2 Voti)
Etichettato sotto glutine pasta salmone

Leggi anche ...

Questo sito utilizza i cookie

I cookie su questo sito Web vengono utilizzati per personalizzare i contenuti e gli annunci pubblicitari, fornire funzionalità dei social media e analizzare il traffico. Inoltre, condividiamo le informazioni sull'utilizzo del sito Web con i nostri partner di social media, pubblicità e analisi dei dati web, che possono combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto dal tuo utilizzo dei loro servizi.