batterie per auto

Auto elettriche vs. batterie inquinanti: una sfida alla tecnologia

La sfida di ridurre la dipendenza dai combustibili fossili e ridurre le emissioni di CO2 ci ha costretti a integrare nuove tecnologie che hanno un impatto ambientale diretto. Tuttavia, utilizzare le batterie come power bank è una sfida che non è stata ancora superata.

Come evitare che le batterie elettriche inquinino l'ambiente e causino problemi di salute?

Mentre le case automobilistiche continuano a lottare nella corsa delle auto elettriche, alcuni si sono chiesti, dove andranno le batterie una volta raggiunta la fine della loro vita automobilistica? Il semplice smaltimento delle batterie in una sorta di discarica non aiuterà l'ambiente e certamente non piacerà alle case automobilistiche o ai clienti. Per affrontare questa preoccupazione, diverse grandi case automobilistiche nella corsa alle auto elettriche hanno collaborato con aziende con conoscenze di elettricità ed energia per pianificare modi per riciclare e riutilizzare batterie obsolete per auto elettriche e la loro energia.

General Motors ha annunciato che collaborerà con la società svizzera ABB, leader nelle tecnologie di alimentazione e automazione e il più grande fornitore al mondo di sistemi di rete elettrica, per progettare un piano per riutilizzare le batterie della Chevrolet Volt. Le aziende svilupperanno diversi progetti pilota ed esamineranno le batterie agli ioni di litio da 16 kWh della Volt per vedere come le batterie per auto di seconda vita possono essere utilizzate per fornire sistemi di stoccaggio della rete elettrica.

Durante i progetti pilota, le aziende studieranno lo stoccaggio di energie rinnovabili, gestione del carico di rete, alimentatori di backup per le comunità e gestione del tempo di utilizzo. Secondo il direttore esecutivo di GM Electrical Systems, Micky Bly, "La batteria Volt avrà una capacità significativa di immagazzinare energia elettrica, anche dopo la sua vita automobilistica". Ciò significa che dopo la garanzia di otto anni o 100,000 miglia offerta sulla Volt, la batteria avrà ancora energia che può essere utilizzata per altri scopi se la batteria dell'auto viene riciclata. Pertanto, l'obiettivo finale di GM attraverso la sua partnership con ABB è trovare una soluzione conveniente che ottimizzi l'intero ciclo di vita della batteria e migliori l'efficienza della rete elettrica del paese.

Un'altra casa automobilistica che ha iniziato a studiare le possibilità di riciclaggio delle batterie elettriche è Nissan. Nissan ha stipulato una joint venture con Sumitomo Corporation per condurre ricerche sulle batterie agli ioni di litio usate. La joint venture, chiamata 4R Energy, mira a "riutilizzare, rivendere, rigenerare e riciclare" le batterie elettriche che alimentano la Nissan Leaf.

L'azienda dovrebbe condurre test dimostrativi e intraprendere uno studio di commercializzazione mentre lavora per sviluppare un'attività per l'utilizzo di batterie agli ioni di litio di seconda vita. City, leader nazionale nella progettazione e installazione solare, e l'Università della California, Berkley, per studiare le possibilità obsolete delle batterie per auto elettriche. Il trio sta sviluppando un sistema che combinerà il sistema di batterie per auto elettriche di Tesla con la piattaforma di monitoraggio di SolarCity per produrre un prodotto di accumulo fotovoltaico (FV) stazionario e interattivo alla rete avanzato che può essere installato negli edifici.

L'idea è che l'accumulo di batterie creato accumulerà energia fotovoltaica in eccesso che l'utilità può utilizzare invece di utilizzare centrali elettriche con emissioni più elevate. Quindi, mentre la gara di auto elettriche progredisce, sembra che anche General Motors, Nissan e Tesla Motors gareggeranno nella gara di auto elettriche a batteria.

Nel caso di batterie tradizionali di auto a combustione interna che contengono piombo; contengono una grande quantità di piombo e acido, che inquinano anche l'ambiente. Tuttavia, il piombo può essere estratto e riciclato per realizzare altri prodotti; quindi sta a te essere un po 'più esigente su come smaltire la tua batteria tradizionale.

È importante se lo fai in un laboratorio, che ti assicuri che lo conservino per un successivo ritiro da una società di riciclaggio .

Se cambi la batteria da solo, cerca i centri di assistenza online riciclaggio vicino alla tua posizione. Sigilla bene e fissalo nel bagagliaio per evitare che cada e versi acido, sia sul tuo veicolo, sia che entri in contatto con la tua pelle o le mucose (può causare gravi irritazioni e dovresti lavarlo immediatamente con abbondante acqua). Il contatto con il piombo, che è un metallo pesante, può causare avvelenamento da piombo.

Non gettare la batteria nel bidone della spazzatura con la spazzatura domestica, diventerà una bomba a orologeria ambientale, contaminando direttamente l'ambiente, ma renderà irrecuperabili gli altri materiali presenti nella spazzatura che avrebbero potuto essere riciclati. Separa la spazzatura e tieni presente l'ambiente!

Fissalo
5 1 1 1 1 1 Valutazione 5.00 (2 Voti)

Ebay Canada Giardinaggio

ebay-giardinaggio-e-compost

Leggi anche ...

Questo sito utilizza i cookie

I cookie su questo sito Web vengono utilizzati per personalizzare i contenuti e gli annunci pubblicitari, fornire funzionalità dei social media e analizzare il traffico. Inoltre, condividiamo le informazioni sull'utilizzo del sito Web con i nostri partner di social media, pubblicità e analisi dei dati web, che possono combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto dal tuo utilizzo dei loro servizi.