fbpx
Equilibrium, il naturale come stile di vita
Patatine di kale

Kale, un Superfood che soppianterà gli snack come li conosciamo?

> Sì, il trend del biologico sta raggiungendo le grandi aziende di snack.

Questo ortaggio, originario dell'Europa, ha già la forma di un Chip, e che senso! Senza essere cucinato con oli, ma cotto e disidratato, conserva tutti gli elementi nutritivi che lo rendono un superfood.

Alcuni fatti su Kale

100 calorie di Kale hanno più di 350 Mg di Omega3, una concentrazione molto più alta rispetto a qualsiasi altro alimento esistente.
Una tazza di Kale contiene più microgrammi di vitamina K rispetto a qualsiasi altra con cui vuoi confrontarla.
Kale contiene un carico vitaminico concentrato (K, A, C, E, B2, B1, B6, B3), minerali (ferro, manganese, rame, potassio, calcio), beta-carotene, Omega3, proteine ​​e Fibra.

Un'arma contro il colesterolo.

Una volta iniziato il processo di digestione, il nostro fegato rilascia il colesterolo per produrre acidi biliari. Questi acidi sono utilizzati dal nostro corpo per digerire e assorbire i nutrienti dal corpo; tuttavia sono generalmente riassorbiti dall'organismo. La straordinaria capacità delle fibre di Cavolo riccio di legarsi al colesterolo intestinale, ne fa si che venga eliminato in regolare evacuazione con scarti alimentari. Da ciò ne consegue che l'organismo deve rivolgersi alle riserve di colesterolo per produrre nuovo acido biliare, riducendo drasticamente il livello di colesterolo nell'organismo.

Cancro

A causa della sua concentrazione di antiossidanti, impedisce al corpo di soffrire di stress ossidativo e infiammazioni estreme, che sono cause di cancro nel corpo. Finora gli studi hanno dimostrato che il consumo regolare di Kale è un fattore di riduzione del rischio diretto per il cancro alla prostata, alle ovaie, al seno, al colon e alla cistifellea.

Vuoi fare le tue patatine Kale? Segui questa ricetta semplicissima.

PORZIONI DI CHIPS DI KALE:

TEMPO DI PREPARAZIONE: 5 MIN

INGREDIENTI 1 mazzetto di cavolo nero 2 cucchiai di olio d'oliva Adobo qb

PREPARAZIONE Pulire la verza e togliere la vena dal centro. Usa solo le foglie che stai tagliando in pezzi da 2 pollici. Condite con marinata e olio d'oliva. Mettere su carta forno in un piatto adatto al microonde. Quindi utilizzando il microonde, infornare per 3 minuti. Se non sono croccanti la prima volta, infornare da 30 a 30 secondi fino a ottenere la consistenza croccante desiderata. Se non li mangi tutti, puoi conservarli per altri due giorni, ma impacchettali senza aria!

Vuoi imparare nuovi modi per introdurre questo ortaggio nella tua dieta quotidiana? Seguiteci nella sezione ricette...

Seguiteci e mettete un "like":
errore0
fb-share-icon0
Tweet 5k

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *